Funzionamento imbattibile: allungamento del pene affidabile e clinicamente testato.

Funzione

Estensione ortopedica del pene: ecco come funziona PHALLOSAN forte

A volte diciamo che con il sistema di estensione PHALLOSAN forte potete “allenare” il vostro pene. Quest’analogia con lo sport ha senza dubbio senso perché il principio alla base del funzionamento di PHALLOSAN forte ricorda proprio quello di un classico aumento muscolare. Quando si fa sport, ad esempio sollevamento pesi, nelle microfibre si realizzano dei piccoli strappi che ne stimolano la crescita. Durante il processo di guarigione, gli strappi vengono chiusi con del nuovo materiale cellulare e il muscolo nel complesso si ispessisce. Il pene non ha tessuto muscolare, ma può ingrandirsi lo stesso tramite uno stimolo simile. L’estensione delicata dell’intero tessuto del pene (incluso del tessuto spugnoso) da parte di PHALLOSAN forte induce un aumento duraturo delle cellule. Tramite la sollecitazione costante provocata dalla trazione, si creano degli strappi minuscoli che vengono riempiti dal nuovo materiale cellulare durante il processo di guarigione. In questo modo, PHALLOSAN forte avvia una crescita totalmente naturale del pene, facendolo aumentare sia in lunghezza che in larghezza.

Questo si potrebbe definire effettivamente come un allenamento per il pene: tranquilli però, non avrete alcun sintomo tipico dell’indolenzimento muscolare. Durante le nostre ricerche pluriennali, abbiamo continuato a perfezionare il sistema elastico PHALLOSAN forte per fare in modo che, se utilizzato e funzionante correttamente, non sia doloroso. L’intensità della trazione è personalizzabile. I primi giorni potrete sentire un leggero prurito. In seguito, il corpo dovrebbe abituarsi alla cinghia elastica e alla trazione e non dovreste praticamente più sentire PHALLOSAN forte. Il nostro consiglio: provate per prima cosa a sollecitarlo con un piccolo peso. Se vi sentite a vostro agio, potete aumentare lentamente il peso, proprio come avviene negli sport di forza.

Ecco come funziona: il glande e il prepuzio vengono inseriti nel cappuccio protettivo in silicone ultramorbido e in un preservativo speciale. Il pene viene poi introdotto in un dispositivo dotato di una cinghia elastica che esercita una trazione continua e delicata in qualsiasi punto. Si consiglia di indossare PHALLOSAN forte continuativamente per più ore al giorno per alcuni mesi per ottenere il miglior effetto possibile. Alcuni soggetti che si sono sottoposti ad uno studio hanno raggiunto degli ottimi risultati indossando PHALLOSAN forte otto ore al giorno per sei mesi.

I vantaggi di PHALLOSAN forte

  • Funzionamento imbattibile: allungamento del pene affidabile e clinicamente testato
  • PHALLOSAN forte agisce in modo delicato ed efficace
  • Ove si osservino le istruzioni per l’uso, non vi sono effetti collaterali
  • PHALLOSAN forte rimane invisibile: è quasi impossibile vedere la cinghia anche sotto jeans aderenti
  • Può essere indossato a piacere a destra o a sinistra della piega inguinale senza che si veda
  • Indossabile a lungo e senza fastidi grazie al cappuccio protettivo in silicone ultramorbido
  • È possibile indossarlo senza problemi anche di notte
  • Nessun dolore: PHALLOSAN non si sente quasi più già dopo pochi giorni
  • Comodo da indossare per peni di qualsiasi dimensioni
  • Pompa aspirante integrata e misurazione dell’intensità della trazione
  • Materiali privi di allergeni
  • Consulenza gratuita a vita
  • Discrezione per il pagamento e l’ordine
  • Impossibilità di risalire all’acquisto: riceverete PHALLOSAN forte in una confezione neutra

Principio alla base del funzionamento comprovato: noto dalla tecnologia medica, ispirato ai popoli indigeni

Questo principio alla base del funzionamento non è affatto nuovo, ma non è mai stato utilizzato per l’ingrandimento ortopedico del pene. Gli ortopedici ed altri medici impiegano tuttavia già da molti anni diversi processi di estensione ai fini cosmetici o terapeutici. L’ingrandimento delle parti del corpo tramite processi di estensione e distensione è una tradizione per molte popolazioni antiche.

Ingrandimento del pene attraverso nuova formazione cellulare

Ecco perchè tra le donne Mursi in Etiopia, ad esempio, sono ammirati coloro che sono in grado di allargare molto il proprio labbro inferiore con un disco labiale. Tali usi sono noti in molte popolazioni indigene dell’Africa, del Sudamerica e dell’Alaska. Con lo stesso principio viene esteso anche il collo o il lobo dell’orecchio. Il funzionamento di PHALLOSAN forte è sostanzialmente sapientemente ispirato e, se usato correttamente, non presenta nessun tipo di rischio per la salute. Inoltre, il principio della trazione meccanica alla base del funzionamento evita assolutamente che sentiate dolore nella vita quotidiana.

Nella medicina moderna, il principio è utilizzato ad esempio nell’ortopedia, nella chirurgia traumatologica ed estetica. Nei trapianti della pelle, il tessuto trapiantato viene esteso artificialmente per ingrandirne la superficie. Prima di un ingrandimento del seno, i cosiddetti espansori fanno spazio per permettere l’inserimento di un impianto.

L’uso di PHALLOSAN forte nella medicina

Grazie al funzionamento di PHALLOSAN forte, semplice ma efficace, non dovrete consultare nessun chirurgo plastico per esaudire il vostro desiderio di ingrandire il pene.

In alcuni casi, il funzionamento volto ad indurre i processi di crescita naturali trasforma tuttavia il sistema PHALLOSAN forte in un dispositivo medico come terapia (di supporto) di diverse patologie. Nella rivista “Sexual Medicine”, la più importante rivista specializzata in urologia, si è parlato pertanto anche di PHALLOSAN forte, in particolare sul tema dell’ingrandimento del pene, nonché del successo terapeutico di un incurvamento del pene tramite il sistema PHALLOSAN. È inoltre possibile utilizzare PHALLOSAN forte in concomitanza ad una terapia per il trattamento di una disfunzione erettile, dopo un’operazione alla prostata o se affetti da paraplegia. Siamo lieti di inviarvi in qualsiasi momento la documentazione originale qualora il vostro medico curante la voglia consultare.